top of page

STRUDEL DI RICOTTA E CILIEGIE

Continua il nostro viaggio nei dolci anglosassoni con la frutta di stagione per eccelenza: la #ciliegia .

Questa volta prepariamo un strudel super super super veloce, gustosissimo e di sicuro impatto.

Non perdiamo tempo andiamo a preparlo!


INGREDIENTI

per la pasta

una decina di folgi di pasta fillo

50 g di pangrattato

95 g di zucchero semolato

100 g di burro fuso


per il ripieno

170 g di ciliegie denocciolate

85 g di farina

400 g di ricotta

60 g di zucchero semolato

5 cucchiaini di maizena

1 bustina di vanillina

2 albumi


PREPARAZIONE

Pulite e denocciolate le ciliegie e mettettele in una scodella insieme alla farina mischiandole.

lavorate con una frusta la ricotta, lo zucchero, la maizena, la vanillina e i due albumi.

Accendete il forno a 200 gradi. Mescolate il pangrattato e lo zucchero. Adagiate uno sopra l'altro i fogli di pasta fillo facendoli aderire l'uno con l'altro con una spennellalta di burro e una spolverata di pangrattato e zucchero.

Stendete la farcitura alla ricotta su tutta la superficie lasciando un bordo di almeno 3 cm vuoto. Sbattete le ciliegie per togliere la farina in eccesso e adagiatele sopra.

Arrotolate il tutto e con la fine di burro spennelate la sommità e finite il pangrattato e lozucchero: in cottura si formerà una straordinaria crosticina.


Ponete 22 minuti un forno, fate raffreddare e poi ponete in frigo per qualche ora.

Tagliate a fette e, attenzione, una tira l'altra!




28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page