top of page

PANPEPATO

Questo straordinario dolce natalizio di origine umbra ma popolare anche in Toscana, molto facile e veloce da preparare, presenta infinite declinazioni.

Necessaria è sicuramente la frutta secca tostata in quantità abbondante: oggi prepariamo la nostra versione del PAMPEPATO.

Video ricetta di seguito, ingredienti e passaggi per la preparazione subito dopo.



INGREDIENTI

50 gr di noci, i gherigli

50 gr di nocciole

50 gr di mandorle

100 gr di farina 00

100 gr di miele

100 gr di cioccolato extra fondente

50 gr di uvetta

2 cucchiai d'acqua

2 cucchiaini di cannella

1 cucchiaino di noce moscata

1 cucchiaino scarso di pepe nero macinato


PREPARAZIONE

I tempi di preparazione vi stupiranno: pochi minuti!

Per prima cosa mettiamo in ammollo con l'acqua l'uvetta per dieci minuti.

Accendiamo il forno a 100/120 gradi il forno e poniamo tutta la frutta secca su un foglio di carta forno per farla tostare per circa 10-15 minuti.

Nel frattempo a bagnomaria o nel microonde sciogliete il cioccolato con lo zucchero, senza bruciarlo.

Una volta tostata, mettete la frutta secca in una terrina o nella tazza della planetaria, giungete il cioccolato fuso con il miele, l'uvetta ben strizzata e tutte le spezie.

Lavorate per qualche minuto affinché il tutto si amalgami per bene.

Rovesciate il tutto su una leccarda ricoperta di carta forno e date all'impasto una forma di pagnotta schiacciata.

In forno per 20-25 minuti a 180 gradi.

Fatelo raffreddare nel forno con lo sportello leggermente aperto e non tagliatelo prima di alcuni giorni.


La tradizione vuole che si regali insieme ad un rametto di vischio, è di buon auspicio per l'anno che verrà!


VARIANTI

Potete davvero dare sfogo alla fantasia in questa ricetta! Perché non aggiungere pistacchi, pinoli o le dolcissime noci pecan? E aggiungere scorzette di arancia e pompelmo candite?

Darà un tocco ancora più particolare al vostro dolce.




40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page