top of page

Golden Milk & Carrots Rise (Riso al latte di curcuma e carote)


Questa ricetta prende il suo nome dalla nota bevanda indiana il “Golden Milk” o latte d’oro.


Questa bevanda esotica, molto ricca di curcuma sembra essere una vera e propria pozione di longevità.


Brevemente, per fare il golden milk si parte dalla pasta di curcuma, ottenuta miscelando e scaldando curcuma in polvere e acqua fino a ottenere un pastello.


Questa pasta viene conservata per qualche giorno, e solitamente basta per un’intera settimana di golden milk. Si scalda il latte vaccino o vegetale e si scioglie la pasta di curcuma al suo interno.


Il nostro risotto cotto nel latte vaccino arricchito con la curcuma, si sposa perfettamente con la crema di carote sia dal punto di vista cromatico che da quello nutrizionale.


Le carote ricche di vitamina C e beta-carotene hanno infatti formidabili proprietà antiossidanti.


INGREDIENTI

g 240 riso carnaroli

1,250 litri di latte parzialmente scremato

6 carote medie ( 5 per la crema di carote, 1 tagliata a julienne)

1 cipolla

1 cucchiaio di curcuma in polvere bio

q.b. acqua

q.b sale

1 filo d’olio

30 g burro per mantecare


PROCEDIMENTO

Lavare, mondare 5 carote medie, tagliarle a pezzi grossolanamente e metterle a bollire in acqua salata per circa 20 minuti.


Una volta cotte, frullare le carote con un mixer da cucina, aggiungendo qualche cucchiaio della loro acqua di cottura. Salare a piacere e mettere da parte.


Dentro una teglia antiaderente unire una carota tagliata finemente, in filo d’olio evo e una carota già lavata e pulita tagliata a julienne.


Rosolare la carota e la cipolla per 2-3 minuti aggiungendo anche il riso per la tostatura. Spegnere il fuoco e lasciare da parte.


In una pentola antiaderente versare il latte e un cucchiaio di curcuma, mescolare per bene e portare a bollore. A questo punto abbassare la fiamma e aggiungere il composto di riso, cipolla e carota.


Cuocere a fiamma media, girando ogni tanto per circa 15 minuti, fino a quando il riso non avrà assorbito completamente il latte.


Qualora il risotto si asciugasse troppo aggiungere un mestolo o due di acqua tiepida.


Prendere la crema di carote e mescolare per in modo da incorporarla perfettamente nel risotto. Aggiustare di sale e spegnere il fuoco.


Con il burro, mantecare all’onda il risotto al latte di curcuma e carote in modo che risulti morbido e cremoso. Servire e gustare bello fumante!!! Buon appetito!!!


SUGGERIMENTO

Questo risotto una volta mantecato risulta già perfetto così, tuttavia per renderlo ancora più sfizioso, oltre al burro si può aggiungere anche qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato.




20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page