top of page

GELATO CAFFE' E CIOCCOLATO SENZA GELATIERA

È appena iniziata l'estate e cosa può esserci di meglio di gustarsi un fresco e cremoso gelato in un momento di meritato relax.


Se non si possiede la gelatiera, nessun problema, gli "SFORNATI" arrivano in soccorso con una delle loro ricette ad hoc per l'occasione.


Bastano pochissimi ingredienti, delle semplici fruste elettriche e una notte di riposo in congelatore. Et voilà, il nostro gelato artigianale, vi sorprenderà con un gusto davvero strepitoso e degno delle migliori gelaterie su piazza! Curiosi di scoprire come si fa?!? Allora che aspettate?!? Prepariamolo subito unsieme!!!


INGREDIENTI

per la base

500 ml di panna da montare

50 g di zucchero a velo

350 g di latte condensato


per il gusto cioccolato

80 g di cacao amaro in polvere


per il gusto caffè

55 ml di caffè espresso della moka

3 cucchiaini di caffè solubile


per decorare

biscotti Oreo e Bahlsen


PROCEDIMENTO

Dentro una ciotola, monta la panna aggiungiungendo lo zucchero a velo e il latte condensato. Ottenuto un preparato morbido e soffice, dividilo in due parti uguali e realizza i tuoi gusti preferiti dentro due terrine separate. Noi abbiamo scelto cioccolato e caffè.


Per ottenere il gusto caffè, sciogli il caffè solubile nel caffè espresso della moka e poi versa il tutto in una delle due metà di panna e latte condensato. Prima mescola vigorosamente con una spatola in silicone, facendo amalgamare bene il tutto, poi continua a montare con le fruste elettriche per qualche minuto.


Ripeti la stessa operazione con la restante base per gelato, unendo questa volta il cacao amaro in polvere, girando con energia tutti gli ingredienti e attivando infine le fruste elettriche.


Ottenuti i nostri gusti preferiti belli cremosi e compatti, versiamoli dentro due vachette di plastica per gelato e disegnamo con il dorso di un cucchiaio, le tipiche onde sulla superficie del gelato. Decoriamo con codette di cioccolato e chicchi di caffè al cioccolato.


Sigilliamo ermeticamente le nostre vaschette e lasciamo riposare il gelato in congelatore per una intera notte, circa 8 - 10 ore almeno.


Trascorso il tempo necessario, recuperiamo il gelato e lasciamolo qualche minuto a temperatura ambiente, in modo da poterlo servire bello morbido e cremoso.


Decoriamo con biscottini Oreo e Bahlsen al cioccolato, ecco il nostro gelato preparato senza gelatiera bello pronto per essere guatato dai nostri ospiti.


Buon appetito e alla prossima ricetta insieme!




31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page