top of page

FROLLINI BICOLORE SENZA BURRO

Aggiornamento: 10 giu 2020

Questi sono i biscotti salva merenda, ottimi inzuppati nel latte al mattino.

Si preparano velocemente e sono molto belli visivamente. Il concetto è preparare una pasta frolla all'olio. Vediamo come farne in abbondanza, visto che si conservano per tantissimi giorni!


INGREDIENTI

4 uova

200 gr di zucchero

150 gr olio di girasole

un cucchiaino di lievito vanigliato

700 grammi di farina

2 cucchiai di cacao magro in polvere


PROCEDIMENTO

Nella vostra KitchenAid o altra planetaria inserite le uova, lo zucchero, l'olio e il lievito. Agganciate la frusta a foglia ed iniziate lentamente ad amalgamare facendo poco alla volta cadere a pioggia tutta la farina fintanto che la frolla non diventerà compatta. Gli ultimi passaggi effettuateli sulla spianatoia infarinata. Tagliate a metà la frolla e una dellle due rimettetela dentro la planetaria unitamente al cacao in polvere. Impastate qualche minuto.

Una volta pronti i due impasti ne avrete, chiaramente, uno chiaro e uno scuro.

Potete decidere se stendere la pasta e fare biscotti separati oppure di procedere come abbiamo fatto noi per rendere il tutto esteticamente più simpatico.

Prendete un bel pezzo di pasta frolla per tipo e stendetelo come se faceste gli gnocchi. Formate quindi per ciascun colore un "ROTOLINO" dal diamento di al massimo un centimetro.

A questo punto intrecciate le due striscie tagliandole ogni quattro cinque centimetri.

Mano a mano che andrete avanti e finirete i due impasti sposterete su una leccarda ricoperta di carta forno i biscotti. Cuoceranno a 180 gradi statico o 170 ventilato per 10/15 minuti.

Nulla vi vieta di dare ai biscotti l'intreccio che più vi diverte e, magari, chiuderli a ghirlanda per avere un mega biscottone.


Ovviamente il procedimento per impastare lo si può fare a mano tranquillamente, procedendo nella stessa identica maniera. Con la planetaria avrete vita più facile nell'incorporare il cacao però.... :-)


SFORNATI! Buon appetito!


143 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page