top of page

COSCE DI POLLO AL PORTO E LIMONE

Aggiornamento: 11 giu 2020

Se vi piace la carne bianca, le COSCE DI POLLO AL PORTO E LIMONE diventeranno un classico delle vostre tavole. Si preparano molto velocemente, e sono ricchissime di gusto.

Potete anche farle qualche ora prima per poi scaldarle all'ultimo.

Provate la ricetta, e ci darete ragione.


INGREDIENTI per 4 persone

8 fusi di pollo, possibilmente BIO

50 grammi di capperi sottosale

20 grammi di burro

1 limone

Mezzo bicchiere di vino liquoroso tipo Porto (va bene anche dello Cherry)

QB prezzemolo

QB timo

QB olio EVO

QB sale

QB pepe


PROCEDIMENTO

Lavate e asciugate i fusi, ma prima eventualmente fiammeggiateli leggermente se dovessero presentare residui di piume.

In un tegame scaldate un filo d'olio con il burro. Rosolate al suo interno le cosce di pollo in modo che risultino dorate su ogni lato.


Trasferite il tutto in una teglia munita di carta forno, o in una pirofila, Innaffiateli con il Porto e il succo di mezzo limone. Cospargete di timo e di fette sottili del restante limone.

Date un giro di sale e ponete nel forno a 180 gradi per 30 minuti.

Ogni dieci minuti, girate i fusi in modo che cuociano uniformente e bagnateli con il fondo di cottura.

Quando mancheranno dieci minuti, aggiungete i capperi dissalati, una manciata di prezzemolo tritata e pepate.


A cottura ultimata aspettate qualche istante prima di consumarli caldi.


Molto facile e molto economico, non trovate?




88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page