CHEESCAKE MIRTILLI & LIMONE

La cheescake senza cottura è il vero "MUST HAVE" dell'estate. Un goloso dessert o una fresca merenda da condividere in famiglia e tra amici. La ricetta di questa cheescake non prevede l'aggiunta di formaggi spalmabili come mascarpone o philadelphia, ma un mix di yogurt, ricotta e panna montata.

La freschezza del limone e la leggerezza della ricotta si uniscono in una combo perfetta! La coulis di mirtilli, la ciliegina sulla torta!!!


INGREDIENTI

per la cheescake (tortiera da 20 cm)


200 g di biscotti digestive sbriciolati

100 g burro fuso o cioccolato bianco sciolto

500 g di ricotta vaccina sgocciolata

250 g yogurt al limone

200 g di latte condensato

250 ml di panna da montare senza zucchero

12 g gelatina in fogli

1 limone bio succo e buccia grattugiata


per la coulis di mirtilli

250 g di mirtilli

2 cucchiai succo di limone

60 g di zucchero a velo

35 g amido di mais (maizena)


per la decorazione

125 g di mirtilli freschi q.b. fette di limone


PROCEDIMENTO

La prima cosa da fare è preparare la base della cheescake tritando i biscotti con l'aiuto di un robot da cucina e poi, dentro una ciotola unirvi il burro fuso al microonde o a bagnomaria. I biscotti possono essere facilmente sbriciolati anche dentro un sacchetto gelo per alimenti chiuso, poi battuto con un mattarello.


Dopo aver rivestito il fondo di una tortiera a cerniera con la carta forno, distribuire uniformemente la base della cheescake con l'aiuto prima del dorso di un cucchiaio, poi con il fondo di un bicchiere di vetro grande o un semplice batticarne.


Lasciare riposare la base cheescake in frigo per almeno 30 minuti per favorirne la giusta compattezza.


Nel frattempo dentro una ciotola unire la ricotta sgocciolata, il latte consensato, lo yogurt al limone, la buccia di 1 limone bio.


Mescolare con le fruste elettriche e mettere da parte in frigo. Dentro una terrina ghiacciata montare la panna senza zucchero sempre con le fruste elettriche molto fredde.


Unire la panna al resto della crema e mettere in frigo. Intanto prendere la gelatina in fogli, tagliarla a striscioline, metterla in ammollo per almeno 10 minuti in acqua ghiacciata.

Successivamente, strizzare la gelatina, versarla in un pentolino insieme al succo di un limone e scioglierla a fiamma bassa. Una volta intiepidito il succo di limone, versarlo nella crema di panna, ricotta e yogurt.

Versare il composto sopra la base biscotto, distribuirlo uniformemente con l'aiuto di un cucchiaio o di una spatola in silicone, poi riporre in frigo per almeno 4 ore.


Mentre la cheescake si rassoda in frigo, preparare la coulis di mirtilli.


Lavare i mirtilli, versarli in un pentolino con 2 cucchiai di limone, lo zucchero a velo e l'amido di mais. Con un mixer da cucina frullare i mirtilli e cuocere per circa 10 minuti a fiamma media.


Terminata la cottura filtrare, con l'aiuto di un setaccio a maglia fine, la coulis di lamponi per renderla perfettamente liscia e priva di semini. Versare la salsa di mirtilli sopra la cheescake ormai fredda.


Lasciare riposare in frigo per circa 2 ore e poi decorare con lamponi freschi e fette di limone. Servire e gustare!!! Buon appetito!!!




,

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti